LA SCUOLA NON È UNA GARA

Fino al 18 marzo l'iscrizione al Convegno Nazionale CPP è in promozione a 79 €

GIORNI
ORE
MIN
SEC

I passaggi della vita: saper vivere le tappe della propria crescita

Piacenza

Come affrontare i cambiamenti che necessariamente ci aspettano.

Docente: Anna Boeri

Durata: sono previsti 2 giornate di corso per un totale di 11 ore.

Condividi:

Raggiungere nuovi equilibri

Succede a tutti. Anche se siamo ormai adulti ed esperti nell’affrontare e superare situazioni diverse, ci sono comunque momenti che inaspettatamente si rivelano critici davanti ai nostri occhi.
Ci troviamo all’improvviso davanti a situazioni inedite e non sappiamo come comportarci e reagire.

Si tratta di circostanze che non avevamo previsto, che ci mettono all’angolo e che hanno bisogno di essere codificate.

Nel corso della vita succede di doversi necessariamente confrontare con profonde modificazioni sia fisiologiche (infanzia, adolescenza, età adulta, menopausa e andropausa) sia provocate da eventi esterni (lavoro, separazioni, incidenti, traumi…).

Fasi di passaggio che segnano un prima e un dopo, che si possono creare all’interno di una relazione di coppia oppure in un contesto professionale o anche solo a livello strettamente personale.

Cambiamenti importanti che segnano e fissano tappe del proprio percorso evolutivo.

Obiettivi

Come reagire? Cosa fare? Si può imparare a vivere bene queste dinamiche e magari addirittura renderle occasioni di miglioramento.

La capacità di accettare e di vivere momenti difficili in modo rigenerativo è fondamentale perché possano rivelarsi trasformazioni di una portata sorprendente.
Riconoscere e accettare i passaggi della vita in termini creativi, assumere un atteggiamento attivo di ascolto di sé e degli altri rappresentano antidoti efficaci contro sia la depressione, da una parte, sia l’onnipotenza dall’altra.

Ogni persona si trova a fare i conti con situazioni positive o negative che sono cariche di novità e che destabilizzano. Quel che conta è quel che ne facciamo.

Luogo e orari seminari

Il corso si terrà presso la sede CPP di Piacenza, in via Campagna 83.

Primo giorno 9.30 – 13.00 e 14.00 – 18.00

Secondo giorno dalle 9.00 alle 13.00

Le iscrizioni sono al momento chiuse. 

Gli insegnanti possono utilizzare la Carta del Docente.

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione pari a 11,5 ore.

Il corso è riconosciuto all’interno della Scuola di Counseling Maieutico e come aggiornamento per counselor.
Sono riconosciuti crediti formativi da A.N.Co.Re e 11 da AssoCounseling.

Per informazioni: info@cppp.it oppure 0523498594 (dalle 9.00 alle 17.00 da lunedì a venerdì).

Metodo di lavoro

Si lavora nel Teatro di Psicodramma presente nella sede del CPP. Il metodo è quello dello psicodramma moreniano, ampiamente utilizzato nella formazione, nella promozione alla salute e nella psicoterapia, ambiti nei quali la dimensione del gruppo è importante e vitale.

Destinatari

Rivolto agli adulti e aperto a tutti.
Si consiglia abbigliamento comodo. Si lavora senza scarpe.

Informazioni utili

Qui trovi l’elenco di alcune strutture dove pernottare nelle vicinanze della sede CPP di Piacenza in via Campagna 83.

Immagine per il corso CPP "I passaggi della vita"

Potrebbe interessarti anche…

Corso con Daniele Novara. In 11 video-lezioni e 19 video-esperienze scoprirai i 10 passi (3 indietro e 7 avanti) per gestire al meglio le situazioni conflittuali.

79,00 

In promozione

Una modalità innovativa per leggere e gestire la conflittualità fra i bambini.

49,00 

Il Convegno Nazionale CPP è un’occasione per restituire speranza al bisogno di sentirsi parte di un universo in crescita e in apprendimento.

59,00 

Come usare le tecniche di Gianni Rodari per lo sviluppo della creatività di bambini e ragazzi.

49,00 

Restiamo in contatto!

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai le novità e le iniziative del centro diretto da Daniele Novara.