So-stare nel conflitto

22 Gennaio 2025
Piacenza

La proposta più avanzata e organica per conoscere e attivare la gestione maieutica dei conflitti.

Il corso si compone di 6 moduli formativi, da gennaio 2025, per un totale di 160 ore, di cui 124 ore d’aula e 36 ore extra aula.

È condotto da Daniele Novara, Fabrizio Lertora, Anna Boeri, Elena Passerini, Laura Petrini, Massimo Lussignoli.

Condividi:

So-stare nel conflitto, 29° edizione a Piacenza.

“Piaccia o non piaccia le persone sono fatte anche di conflitti che producono tensione, creano fatica ma, al contrario della violenza, gettano ponti comunicativi.
È quindi importante imparare a gestirli, acquisire competenze in merito alla capacità di affrontarli e di esplicitarli” 
(Daniele Novara)

Il conflitto: una risorsa

Ben distinto dalla violenza, il conflitto è una risorsa straordinaria per poter affrontare le relazioni all’interno di una società particolarmente complessa come quella odierna.
In questa prospettiva, il corso è la proposta più avanzata e organica per un apprendimento innovativo nella gestione creativa e maieutica dei conflitti. Consente di acquisire sia le necessarie attitudini personali, sia gli strumenti operativi e professionali adeguati per rendere efficace il metodo.
Il punto chiave fondamentale è che l’approccio maieutico, proposto dal CPP, permette di utilizzare il conflitto per generare cambiamenti sostenibili che diventano opportunità in ambito intrapersonale, nel rapporto con gli altri, nelle relazioni d’aiuto e nel benessere organizzativo.

Iscrizioni aperte!

Compila il modulo che trovi in fondo alla pagina, ti ricontatteremo a breve.
Per informazioni: info@cppp.it, tel: 0523498594

Metodo di lavoro

Si basa sul coinvolgimento attivo e diretto dei partecipanti, attraverso l’utilizzo di diverse situazioni formative.

Prevede un’immersione esperienziale che accelera le possibilità di apprendimento. Le restituzioni teoriche favoriranno la comprensione.
Sono previste:

  • attività di simulazione, dimostrazioni ed esercitazioni su compiti
  • sotto-gruppi di problematizzazione e ricerca restituzioni teoriche per l’approfondimento
  • discussioni guidate e analisi di esperienze professionali
  • situazioni di verifica 

Destinatari

Chi cerca nuove efficaci competenze nei contesti conflittuali, negli ambiti di lavoro, nelle relazioni di aiuto, nei luoghi di apprendimento educativi e scolastici.

Struttura del corso

Il corso si compone di 6 moduli formativi per un totale di 160 ore, di cui 124 ore d’aula e 36 ore extra aula.

ALFABETIZZAZIONE AL CONFLITTO. Visione di contenuti online

Prima dell’avvio del corso verrà inviato un video dove inizieremo a parlare del conflitto e del costrutto di competenza conflittuale.
Partendo dalla distinzione conflitto/violenza, arriveremo a parlare del conflitto nei diversi contesti relazionali attraverso il quadrante dei conflitti

I Modulo – IL GRUPPO DI APPRENDIMENTO COME LABORATORIO DI CONFLITTI
5 giorni per un totale di 32 ore. Si svolge in forma residenziale presso la Casa diocesana Bellotta a Pontenure (PC)

Formatori: Fabrizio Lertora, Elena Passerini e Laura Petrini

Tutor Lorenza Comi

Mercoledì 22 gennaio apertura corso con Daniele Novara dalle 20.00 alle 22.00
Giovedì 23 gennaio 9.30-12.30 e 14.30-18.00
Venerdì 24 gennaio 9.00-12.30 e 14.3018.00. È previsto anche un momento serale dalle 21.00 alle 22.30
Sabato 25 gennaio 9.00 / 12.30 e 15.00 / 19.00
Domenica 26 gennaio 9.00 / 13.00 e 14.30 / 16.00

Incontro online 17 giugno con Fabrizio Lertora su piattaforma Zoom 18.00-20.00 

II Modulo – IL CONFLITTO INTRAPERSONALE: ASPETTI EMOTIVI E AUTOBIOGRAFICI
3 giorni (date da definire) per un totale di 21 ore presso la sede CPP di Piacenza

Il focus formativo sarà posto sui significati emotivi del conflitto, suscitati attraverso la rivisitazione autobiografica e l’azione psicodrammatica.

Formatori: Daniele Novara e Anna Boeri

Venerdì 9.30-13.00 e 14.30-18.00
Sabato 9.00-13.00 e 14.00-18.00
Domenica 9.00-13.00 e 14.00-16.00

III Modulo –  IL CONFLITTO INTERPERSONALE E LA COMUNICAZIONE CONFLITTUALE
3 giorni (date da definire) per un totale di 20 ore presso la sede CPP di Piacenza

Il focus formativo sarà posto sul conflitto “che ci riguarda”, d’interesse e coinvolgimento personale, esplorato attraverso l’esercizio degli elementi della comunicazione conflittuale.

Formatrice: Laura Petrini

Venerdì 9.30-13.00 e 14.00-17.30
Sabato 9.00-13.00 e 14.00-17.30
Domenica 9.00-13.00 e 14.00-15.30

 IV Modulo – QUANDO IL CONFLITTO RIGUARDA GLI ALTRI: MEDIAZIONE E CONSULENZA MAIEUTICA
3 giorni (date da definire) per un totale di 20 ore presso la sede CPP di Piacenza

Il focus formativo sarà posto sul conflitto esterno, d’interesse e coinvolgimento altrui, esplorato attraverso l’esercizio della terzietà e della funzione di aiuto.

Formatore: Massimo Lussignoli

Venerdì 9.30-13.00 e 14.00-17.30
Sabato 9.00-13.00 e 14.00-17.30
Domenica 9.00-13.00 e 14.00-15.30

V Modulo –  IL CONFLITTO NEI LAVORI DI GRUPPO
3 giorni (date da definire) per un totale di 20 ore presso la sede CPP di Piacenza

Il focus formativo sarà posto sul conflitto all’interno del gruppo di lavoro, con particolare riferimento alla dimensione organizzativa e alla dinamica tra processi collaborativi e dinamiche conflittuali.

Formatore: Fabrizio Lertora

Venerdì 9.30-13.00 e 14.00-17.30
Sabato 9.00-13.00 e 14.00-17.30
Domenica 9.00-13.00 e 14.00-15.30

VI Modulo – PROVA DI FINE CORSO
2 giorni (date da definire) per un totale di 11 ore presso la sede CPP di Piacenza

Sarà proposta una prova pratica di gestione di conflitti finalizzata all’accertamento e all’autovalutazione delle competenze acquisite durante il percorso di formazione.

Formatori: Daniele Novara, Fabrizio Lertora, Elena Passerini e Laura Petrini.

Sabato 10.00-13.00 e 14.00-18.00
Domenica 9.00-13.00 

Il corso è condotto da Daniele Novara, Fabrizio Lertora, Anna Boeri, Elena Passerini, Laura Petrini, Massimo Lussignoli.

Gli insegnanti possono iscriversi utilizzando la Carta del Docente.

Il corso è riconosciuto all’interno della Scuola di Counseling Maieutico e come aggiornamento per counselor.

Tra i diversi moduli sarà attivato lo studio individuale con l’utilizzo di materiali didattici e compiti formativi appositamente predisposti.
Al termine del corso verrà sostenuta una prova dinamica per valutare le competenze effettivamente apprese, verrà rilasciata un’attestazione di frequenza pari a 200 ore, di cui 70 ore extra aula.
Sono riconosciuti crediti formativi da A.N.Co.Re e da AssoCounseling.

Eventuali variazioni di date e orari verranno prontamente comunicate al gruppo dei partecipanti.
Il secondo modulo è residenziale, la sede è la casa diocesana Bellotta a Pontenure – PC, la segreteria del CPP curerà il soggiorno (non incluso nella quota di partecipazione al corso).
I moduli, dal terzo al settimo, si svolgeranno presso la sede CPP di Piacenza in via Campagna 83.

Per informazioni info@cppp.it 0523498594

Informazioni importanti

Per l’ammissione al gruppo è previsto un colloquio conoscitivo.

La quota di partecipazione è di 1900€ da corrispondere in tre rate (durante il primo, il terzo e quinto modulo) e non comprende vitto e alloggio.
Per confermare l’iscrizione è richiesto un acconto di 100€. 

Il corso si svolgerà in presenza.
In caso di variazioni legate a forza di causa maggiore, il CPP garantirà l’offerta formativa nella modalità online. 

Contattaci per ulteriori informazioni su questo corso

I dati raccolti tramite questo modulo saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta di informazioni, e saranno trattati secondo le modalità indicate nella nostra Privacy Policy.
* Tutti i campi sono obbligatori.

Restiamo in contatto!

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai le novità e le iniziative del centro diretto da Daniele Novara.