In promozione

Nessuno si educa da solo. Costruire una comunità per crescere assieme

22 Ottobre 2022
Piacenza

Il convegno è un’occasione unica, un nuovo inizio che segna la necessità di rompere il pregiudizio e la retorica sulla società liquida per organizzare una sensibilità comune, seppur non omogenea, per restituire speranza al bisogno dei più piccoli, dei più giovani e di tutti noi di sentirsi parte di un universo in crescita e in apprendimento.

59,00 

Condividi:

“Nessuno si educa da solo. Come costruire una comunità per crescere assieme” è il nuovo Convegno nazionale Cpp in programma a Piacenza sabato 22 ottobre presso il Teatro Politeama.

La lunga storia del Cpp, di impegno educativo e pedagogico in situazioni cruciali e difficili, viene messa a disposizione per riflettere e cercare assieme di uscire da una sensazione di deprivazione educativa che negli anni della pandemia, a cui si è aggiunta di recente l’ansia per la guerra, ha portato a condizioni di isolamento particolarmente crude.

Costruire una comunità per crescere

Ci vuole uno sguardo condiviso sull’educazione, sul bisogno individuale e sociale di avere occasioni di crescita, di apprendimento e di sviluppo delle proprie risorse. 

Il desiderio educativo va coltivato assieme, non può essere lasciato ai soli tecnici del settore, siano essi genitori o insegnanti.
La società di oggi è sempre più interconnessa e nessuno può mettersi al riparo in una nicchia protetta e isolata.

Educare non può essere delegato in via esclusiva agli specialisti.
Serve uno sguardo comune, benevolo e positivo, uno sguardo che sappia far squadra e interagire pur nelle inevitabili differenze e punti di vista divergenti. 

Convegno Cpp Nessuno si educa da solo

L’indifferenza, la trascuratezza e un senso narcisistico dell’esistenza tendono a negare il valore comunitario del far crescere le nuove generazioni e del crescere assieme a loro.

Non proponiamo un convegno settoriale per i Nidi o le Scuole dell’Infanzia, per la Primaria o la Secondaria, per i doposcuola o quant’altro.
Si intende invece intersecare e contaminare con l’approccio educativo tutti i territori vitali della società, fornendo a ciascuno di essi una responsabilità che non sia semplicemente autoriferita, ma di attenzione ai significati e ai codici formativi e di apprendimento.

Il convegno è un’occasione unica, un nuovo inizio che segna una necessità di rompere il pregiudizio e la retorica sulla società liquida per organizzare una sensibilità comune, seppur non omogenea, per restituire speranza al bisogno dei più piccoli, dei più giovani e di tutti noi di sentirsi parte di un universo in crescita e in apprendimento.

Intervengono al convegno

Daniele Novara, pedagogista e direttore Cpp.
Silvia Vegetti Finzi, già docente di psicologia e autrice.
Susanna Tamaro, scrittrice.
Giacomo Poretti, attore, e Daniela Cristofori, psicologa e attrice.
Damiano Tommasi, Sindaco di Verona ed ex calciatore.
Laura Pigozzi, psicanalista e autrice. 
Carlotta Natoli,
attrice.
Alex Corlazzoli, insegnante e giornalista.
Lucia Castelli, pedagogista.
Carolina Migli Bateson, attrice.
Staff formativo Cpp: Paola Cosolo Marangon, Lorella Boccalini, Elena Passerini, Marta Versiglia, Laura Petrini, Laura Beltrami, Vanja Paltrinieri, Massimo Lussignoli, Emanuela Cusimano, Antonella Gorrino.

Il convegno è riconosciuto dal MIUR come aggiornamento e formazione per insegnati, è possibile iscriversi utilizzando anche la Carta del Docente.
Per informazioni convegno@cppp.it 3317495412

Programma del Convegno

9.15 – Accoglienza

9.45 – Saluti istituzionali e inizio lavori

10,00 – Nessuno si educa da solo
Daniele Novara, pedagogista, direttore Cpp, autore.

10,30 – Come fare il gioco di squadra e costruire comunità
Damiano Tommasi, Sindaco di Verona e ex calciatore, intervistato da Lucia Castelli, pedagogista.

11,00 – Usare l’immaginazione per crescere insieme
Carlotta Natoli, attrice, dialoga con Antonella Gorrino, insegnante e formatrice Cpp, sull’esperienza con l’Associazione UNITA.

11,15 I bambini e le bambine stanno bene senza etichette
Susanna Tamaro, scrittrice, dialoga on line con Laura Beltrami, pedagogista e formatrice

Cpp. 11,30 – COFFEE BREAK

11,45 L’eccesso di plusmaterno e il bisogno di comunità
Laura Pigozzi, psicologa, autrice, dialoga con Lorella Boccalini, formatrice Cpp.

12,15 La scuola delle crocette non fa comunità
Alex Corlazzoli, insegnante e giornalista.

12,45 I musicanti di Brema
Lettura scenica di Carolina Migli Bateson, attrice, accompagnamento musicale GianFrancesco Amoroso scenografia di Silvio Boselli.

13,00 – PAUSA PRANZO

14,30 – Nessuno litiga da solo
Giacomo Poretti, attore, e Daniela Cristofori, psicologa e attrice.

15,00 – Narcisismo e comunità
Silvia Vegetti Finzi, psicologa e autrice, dialoga con Marta Versiglia, pedagogista.

15,30 – In Europa per litigare bene
Elena Passerini e Vanja Paltrinieri, formatrici Cpp presentano Progetto Cpp Europa.

A seguire – I VENT’ANNI DI CONFLITTI
A cura di Paola Cosolo Marangon, formatrice Cpp, autrice, vicedirettrice rivista Conflitti.

16,15 Conclusione rituali e saluti

Potrebbe interessarti anche…